• studio ponoc

Mary e… gli Animali in Pericolo: Missione Salvataggio

I bambini e gli animali sono un binomio perfetto: non si contano nella storia dell’animazione le storie di amicizia e tenerezza che riguardano piccoli protagonisti di ogni tipo.

Anche in Mary e il Fiore della Strega, il nuovo capolavoro animato che arriva dal Giappone grazie agli artisti dello Studio Ponoc, a un certo punto la protagonista si ritroverà a dover fare scelte coraggiose per salvare degli animali in difficoltà.

Un’amicizia senza confini

Molte generazioni si sono innamorate degli animali anche grazie ai film della loro infanzia. Dai lungometraggi della Disney a quelli dello Studio Ghibli, animali veri e fantasiosi hanno catturato il nostro cuore e sono diventati un simbolo di lealtà e amicizia.

Spesso i protagonisti si ritrovano a prendere scelte difficili quando i loro amici sono in difficoltà. Per ogni animale, infatti, c’è quasi sempre un “cattivo” pronto a fare del male agli esseri più indifesi per raggiungere i suoi loschi piani.

Ma non c’è solo l’animazione: alcune pellicole hanno lanciato dei trend poi divenuti famosi. Il successo planetario di Free Willy (1993), dove a dominare la scena non sono cani o gatti, ma addirittura una gigantesca orca che rischia di non rivedere più il mare, ha decretato il successo live-action.

Uno degli esempi più recenti della “strana coppia” bambini-animali è Okja (2017), del regista coreano Bong Joon-ho, che vede un maiale gigante geneticamente modificato conteso tra una multinazionale, un gruppo ecoterrorista e… la piccola ragazzina che lo ha allevato.

Anche in Mary e il Fiore della Strega gli animali avranno un ruolo decisivo, mettendo in moto una serie di eventi che porteranno la nostra protagonista a mettersi in gioco sfidando poteri ben al di sopra di lei.

Una strana coppia di gatti… e tanta magia!

Durante le sue avventure, Mary fa la conoscenza di una coppia di gatti molto particolari: si tratta di Tib e Gib, due teneri ma selvatici quattrozampe. Facendola girovagare per le campagne attorno alla casa della pro-zia, porteranno la nostra protagonista a scoprire qualcosa di… magico.

È solo l’inizio della nuova vita di Mary, che da lì a poco sarà sconvolta da una miriade di incredibili avvenimenti e scoperte impensabili.

Alla misteriosa scomparsa di uno dei due gatti, la storia prende una strana piega: lo spettatore viene investito da una marea di sorprese e di novità, e quando sta per dimenticarsi del piccolo gatto sparito… arriva un’ulteriore svolta nella trama.

Studio Ponoc

Mary si rivela una ragazzina coraggiosa e responsabile, che non lascia nessuno indietro ed è disposta a correre rischi per amore di amici appena conosciuti.

Un carattere che la avvicina ai più amati personaggi dei film d’animazione, che con intraprendenza e un po’ di incoscienza sfidano il mondo per difendere quello che ritengono giusto anche contro ogni logica, dimostrando una grandezza d’animo che ci affascina e ci rende ammirati.

Se adesso la curiosità si è impadronita di te, non ti resta che prenotare il tuo biglietto e volare al cinema dal 14 al 20 giugno per vivere la magia e l’incanto di questo gioiello dell’animazione mondiale: Mary e il Fiore della Strega ti aspetta!

2018-06-13T08:27:52+00:00
EVENTO SPECIALE AL CINEMA DAL 14 AL 20 GIUGNO
EVENTO SPECIALE AL CINEMA
 DAL 14 AL 20 GIUGNO